Chiudi il banner
Questo sito utilizza esclusivamente cookie analytics e tecnici.

Ai sensi del provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante della Protezione dei Dati Personali per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto il consenso degli utenti (art. 13 del Codice privacy).

Per maggiori informazioni consulta  l'informativa estesa.

5 cose da vedere durante un soggiorno a Pinarella

Volete trascorrere un weekend rilassante sul mare? Allora Pinarella è il posto che fa per voi! Questo posto offre numerose attività per tutti i gusti, per grandi e piccini.
Scopriamo le 5 cose da vedere assolutamente durante un soggiorno a Pinarella e dintorni! 

1. LA PINETA

La verde pineta che costeggia le spiagge di Pinarella e Tagliata è un vero tesoro per queste località. All’interno della pineta sono presenti zone attrezzate per pic-nic, zone con giochi per bambini e sentieri benessere. È un luogo per gli amanti del relax, della natura e anche per gli amanti dello sport. La vegetazione è formata da due principali specie di pini: il pino marittimo e il pino da pinoli. Ci sono delle regole preciso nella frequentazione della pineta, per preservare l’ambiente, inoltre è possibile accedervi solo dall’alba al tramonto. 

2. LA CASA DELLE FARFALLE

La casa delle farfalle è inserita all’interno della suggestiva pineta. La serra che ospita centinaia di farfalle, riproduce l’ambiente delle foreste pluviali, con una temperatura che si aggira intorno ai 30° e un’umidità del 70% circa. Queste specie arrivano da Africa, America, Australia e Asia e grazie ai sentieri percorribili all’interno della serra è possibile osservarle da molto vicino. 

3. LA SALINA

La Salina di Cervia cambiò radicalmente dal 1959: si passò dalla raccolta familiare a quella industriale. L’unica salina rimasta a raccolta multipla è la Salina Camillone, nella quale c’è un Centro Visite dal quale partono le visite guidate attraverso le strade percorribili all’interno della salina.

4. IL TAPPETO SOSPESO

Il Tappeto Sospeso è una fontana, realizzata dal mosaicista Marco Bravura, ma ideata nel 1997 da Tonino Guerra.  L’opera si presenta appunto come un tappeto volante sospeso sull’acqua, realizzato in marmo e vetro e si trova nella piazza davanti agli Antichi Magazzini del Sale, insieme alla Torre di San Michele.

5. IL MARE

Come dimenticare il mare! Le spiagge che si estendono nella zona di Pinarella e Cervia offrono numerosi servizi ai clienti, come bar, ristoranti, animazione e intrattenimento per i bambini e campi attrezzati per il divertimento anche degli adulti. 

 

Insomma impossibile annoiarsi qua a Pinarella! E allora vi aspettiamo al Bagno Jolly, per farvi trascorrere una vacanza all’insegna del relax e del divertimento, nel cuore della Romagna!